Quale ADSL è preferibile per la tua azienda?

Le nostre offerte

Soluzioni dedicate

Fibra ottica dedicata punto-punto
  • Internet ad alte prestazioni orientato alle medie e grandi imprese
  • servizio di backoffice 24/7
  • Cavi dedicati di qualità
  • Cassetto ottico e router Cisco in comodato.
Ponte radio dedicato punto-punto
  • Internet ad alte prestazioni, orientato alle medie e grandi imprese
  • Servizio di backoffice 24/7
  • Circuiti via etere
  • Antenna ricevente e router Cisco in comodato

Soluzioni condivise

Fibra ottica condivisa FFTH
  • Internet con velocità di download maggiore di quella di upload
  • Servizio di backoffice attivo 5 giorni su 7 dalle 9:30 alle 18:00
  • Collegamento utenza con la centrale di riferimento
  • Router Mikrotik o Fritzbox forniti in comodato
“ELITE” - VDSL con doppio circuito aggregato
  • Collegamento a Internet simmetrico con monitoraggio proattivo
  • Servizio di backoffice attivo 5 giorni su 7 dalle 9:30 alle 18:00
  • Collegamento basato su due circuiti aggregati realizzati su tecnologia VDSL
  • router Cisco forniti in comodato d’uso
Wireless Professionale
  • Ideale per le aziende dislocate in aree difficilmente raggiungibili
  • Utilizzabile come linea di backup
  • Servizio di backoffice attivo 5 giorni su 7 dalle 9:30 alle 18:00
  • Collegamento asimmetrico
  • Antenna ricevente e router forniti in comodato d’uso
"ELITE" - Fibra VDSL e EVDSL
  • Tecnologia a circuiti VDSL
  • Collegamento simmetrico
  • Servizio di backoffice attivo 5 giorni su 7 dalle 9:30 alle 18:00
  • Due formati disponibili: 20Mbps in download e 20Mbps in upload, oppure 40Mbps in download e 40Mbps in upload
  • Antenna ricevente e router Microtik forniti in comodato d’uso
Satellitare KA-SAT Ibrido
  • Ideale per le aziende dislocate in aree difficilmente raggiungibili
  • Banda KA satellitare + 4G
  • Servizio di backoffice 24/7
  • Alte performance e affidabilità
  • Antenna ricevente e router Microtik forniti in comodato d’uso

Se sei in procinto di acquistare o sostituire un nuovo collegamento ad internet, ecco sei punti che dovresti tenere in considerazione:

;

1) Consulta un esperto

Non prendere le decisioni sulla base di ciò che ti consiglia tuo cugino: va bene per il ristorante del sabato sera, in fondo ha gusti simili ai tuoi, ma le aziende hanno caratteristiche ed esigenze completamente diverse fra loro: in materia di prestazioni, di ampiezza di banda, di velocità, di connessioni simmetriche o asimmetriche… se non hai le idee chiare è meglio consultare un esperto.

2) Scegli il circuito giusto

Questa è una decisione che può fare la differenza; la fibra ottica è la migliore, ma esistono connessioni diverse pur essendo tutte di questo tipo:

  • Le FTTC o FTTS (fiber to the cabinet / fiber to the street) sono le connessioni che hanno un’architettura condivisa in fibra fino al cabinet, il collegamento fino alla tua sede è costituito da un tratto in rame. Le prestazioni migliori si ottengono restando all’interno dei 300 metri, con alta qualità del doppino in rame.
  • Le FTTH (fiber to the home) sono connessioni condivise con all’intero un circuito in fibra ottica.
  • Le connessioni punto punto (la vera fibra!) sono costituite da una fibra ottica di qualità superiore interamente dedicata al cliente sia nel circuito sia negli apparati. Sono consigliate per tutte le aziende che hanno necessità di prestazioni e di affidabilità superiori.

3) Affidati al backup

Qualunque siano le esigenze della tua azienda non puoi farne a meno: è il tuo paracadute di emergenza se la connessione principale non dovesse funzionare. Un consiglio: utilizza una soluzione nativa differente rispetto alla connessione principale; se, per esempio, hai la fibra come circuito principale, scegli il ponte radio come backup, magari con lo stesso reindirizzamento degli IP… così farai contenti anche gli IT manager!

Opta per contratti flessibili

Prima di comprare un qualsiasi prodotto devi informarti sulla possibilità di fare un upgrade di contratto perché in futuro le tue esigenze potrebbero cambiare… non si può mai sapere ed è meglio saperlo per tempo.

Punta su un’assistenza di alto livello al backoffice

Se hai un problema, hai bisogno di un confronto con tecnici esperti e affidabili che operino tempestivamente ed efficacemente. Controlla sempre il grado qualitativo del back office e i tempi di intervento in caso di guasti.

Se il territorio è difficile, adotta la connettività via etere

Un tempo considerate un piano B, le via etere oggi sono al pari, e in alcuni casi molto meglio, delle connessioni terrestri che hanno sempre più spesso infrastrutture vecchie e degradate. Se la tua azienda si trova all’interno di un territorio difficile ti consiglio di prendere seriamente in considerazione questa alternativa.

:

La soluzione

In conclusione possiamo dire che non esistono soluzioni valide per tutti, ogni azienda ha la sua esigenza, ti consiglio quindi di farti aiutare da un esperto prima di acquistare qualcosa non adatto a te.
Perché se non sai esattamente cosa compri, alla fine il tuo metro di misura sarà solo il prezzo, e all’interno di questo mondo è facile sbagliare.