La Storia

La Nostra TimeLine

1995
Il principio di tutto

In principio c’è stato Florence On Line, uno dei primi Internet Service Provider Italiani che distribuiva servizi internet alle imprese permettendogli di muovere i primi passi nel digital. Ancora oggi il socio fondatore conserva una copia de “La Repubblica” che trascrisse, sbagliando, lo spelling dettato al telefono: WashingtonWashingtonWashington.fol.it anziché www.fol.it.

1997

L’accordo

La banda larga non esisteva, l’unico modo per collegarsi ad internet era attraverso le linee telefoniche in DialUp. Il 1997 è la data che segna l’accordo con l’Ei fu SIP, un protocollo di segnalazione telefonica adoperato per stabilire, modificare e concludere telefonate VoIP.

1998

La grande scoperta

Esserci ad ogni costo, i siti web, la posta elettronica: cambia il modo delle aziende di raccontarsi e mentre le prime scoprono l’universo digital, Florence on Line s’impegna sin da subito nella creazione e pubblicazione di siti per ogni tipo di impresa.

2003

La trasformazione

 

Da Florence on Line a Florenceonline: entrano in corsa i nuovi soci Massimiliano de Gabriele e Veronica Hagen all’interno dello staff dirigenziale

2007

Quota 1000

 

L’azienda raggiunge questo importante risultato frutto di anni di lavoro, costruendo con impegno e costanza la comunicazione delle aziende sue clienti.

2015

Un nuovo gruppo

Florenceonline accoglie 4 nuovi soci esperti nel settore delle TLC: nasce Fol.it.
La società offre attraverso due divisioni distinte, servizi per TLC, ISP, DC e comunicazione e marketing web.

2016

Il cambio di sede

 

Si mette in moto il trasferimento all’interno della struttura Brain Technology a Sesto Fiorentino (FI). Nello stesso periodo nascono le collaborazioni con Playnet, Noixa, Xmatica e Brennercom, con l’ingresso di nuovi servizi e opportunità per il mondo del business.

2017

Nuovi Arrivi

Grazie anche ai nuovi accordi Wholesale con Mclink e Viking, ci si apre al mondo delle medie e grandi imprese, con soluzioni di connettività via etere, su rame e fibra. La caratteristica principale dei servizi di connettività erogati è la banda minima garantita.

2018

Il terzo incomodo

FOL.it entra ufficialmente a far parte dell’accordo wholesale di Irideos; l’operatore partecipato per l’80% da F2i e per il 20% da Marguerite, è specializzato nella posa in fibra “ottica accesa” a ridosso delle aree industriali nazionali.

2020

La rivoluzione delle TELCO

FOL.it implementa la tecnologia SD-Wan, con la nascita di un prodotto “zero touch” destinato alle PMI.